Impostazione di Fast Response Cache Accelerator (AFPA): IBM HTTP server
Amministrazione del sistema Documentazione IBM HTTP Server

Impostazione di Fast Response Cache Accelerator

In questa sezione vengono descritti i suggerimenti per migliorare le prestazioni del server. Non tutte le indicazioni sono state verificate e non tutte hanno lo stesso effetto in tutti gli ambienti. E' responsabilità dell'utente decidere quali indicazioni si adattano meglio al server utilizzato. Prima di apportare qualsiasi modifica, eseguire una copia di backup dei file di configurazione server. Fast Response Cache Accelerator (FRCA) viene anche denominato Cache Accelerator. I collegamenti agli argomenti correlati vengono visualizzati alla fine di questa sezione.

Riservato agli utenti Windows NT Riservato agli utenti Windows 2000
Riservato agli utenti Windows NT Riservato agli utenti Windows 2000

Personalizzazione della gestione cache con Cache Accelerator

Cache Accelerator può migliorare le prestazioni di IBM HTTP Server durante l'esecuzione di file di immagine e di testo. IBM HTTP Server non memorizza nella cache le pagine protette.

Poiché la cache di Cache Accelerator viene caricata automaticamente durante il funzionamento del server, non è necessario elencare i file da memorizzare nella cache nel file di configurazione del server. Il server memorizza automaticamente nella cache le pagine modificate ed elimina quelle precedenti.

Cache Accelerator fornisce il supporto per le funzioni di cache su più server Web e sui server con più indirizzi IP. Il supporto per l'esecuzione di Cache Accelerator su un server proxy non è attualmente disponibile.

Abilitazione e configurazione di Cache Accelerator

Per impostazione predefinita, IBM HTTP Server non abilita Cache Accelerator. Per abilitarlo, impostare le istruzioni AfpaEnable e AfpaCache in Administration Server.

Personalizzazione della registrazione per Cache Accelerator

  1. Impostare le seguenti direttive da Administration Server:
    • AfpaEnable - Andare a Prestazioni > Impostazioni del server e fare clic su , accanto a Abilitare la funzione di memorizzazione nella cache Fast Response.
    • AfpaCache - Andare a Prestazioni > Imposta cache e fare clic su Attivare la cache Fast Response all'interno di questo ambito.
    • AfpaLogFile nome_e_percorso_file - Andare a Prestazioni > Impostazioni server e compilare Nome file di log della cache Fast Response.
  2. Fare clic su Inoltra.
  3. Riavviare il server.

Per impostazione predefinita, IBM HTTP Server registra l'accesso di un browser Web ad un file in un log del disco delserver. Se il log degli accessi non è necessario, disattivare la funzione per migliorare le prestazioni del server. Per disattivare la registrazione, modificare il file di configurazione httpd.conf e inserire un carattere di commento (#) all'inizio della riga AccessLog.

Se Fast Response Cache Accelerator viene utilizzato per una memorizzazione su cache di contenuto dinamico, disattivare il log degli accessi, ma utilizzare il log degli accessi di Cache Accelerator per registrare solo le richieste fornite dalla cache di Cache Accelerator.

 
Informazioni correlate

     (Torna all'inizio)